Informazioni generali su Lorca

Lorca

Lorca è una cittadina di 87 mila abitanti nella regione di Murcia nella parte meridionale della Spagna. Le origini della città sono antichissime (addirittura di epoca preistorica, dove si è evidenziato un primo villaggio) dovute principalmente alla posizione di passaggio tra i Pirenei e l'estrema parte meridionale del paese. Alla popolazione celtiberica succedette la dominazione Romana dove Lorca divenne una piccola fortezza.

Tale caratteristica venne mantenuta dalla città anche in epoca visigota, quando divenne una roccaforte contro il sempre più aggressivo espansionismo musulmano. Pur mantenendo in un primo momento uno statuto di autonomia, Lorca entrò inevitabilmente sotto il controllo degli arabi alla metà del XVIII secolo: il periodo però fu favorevole per la città, che espanse il proprio centro abitato e che sviluppo il proprio commercio.

L'influenza musulmana durò ben cinque secoli, fino al 1243 quando Lorca, grazie all'opera di Fernando III vanne liberata e annessa al regno di Castiglia. L'avvenimento però non segnò l'inizio di un momento di equilibro: la città infatti dovette assistere ai vari tentativi di riconquista araba, e alle scorribande musulmane che non di rado superavano il confine. Bisognerà aspettare 200 anni, fino alla definitiva unificazione della Spagna perchè Lorca raggiungesse la tanto agognata stabilità, diventando un importante centro agricolo. Tutt'oggi l'allevamento e l'agricoltura sono le principali attività su cui si basa l'economia della città.