Lavorare in Spagna

Per i cittadini facenti parte dell'Unione Europea è possibile trovare un posto di lavoro in Spagna senza bisogno di visto. Lo stesso discorso riguarda per i cittadini di Svizzera, Norvegia e Islanda. 

Una volta che vi viene offerto un contratto di lavoro è consigliabile rivolgersi al proprio datore per chiedere informazioni sullo svolgimento delle pratiche necessarie.

Per chi invece proviene da uno stato che non è tra quelli citati sopra, è necessario prima di partire richiedere presso il consolato spagnolo della propria nazione, un permesso di lavoro, e nel caso si decida di fermarsi in Spagna più di 90 giorni,un permesso di soggiorno.