La sanità in Spagna

Non è mai tempo sprecato quello che dedicate alla vostra salute. Questa sezione vi offrirà tutti  quei  consigli necessari per vivere in armonia e in benessere il vostro soggiorno in Spagna.

-PRIMA DI PARTIRE:
Prima di partire per la Spagna vi consigliamo di valutare con attenzione la destinazione scelta e il periodo di permanenza. Regioni come l'Andalusia o l'Estremadura, nel sud del paese, infatti non sono indicate per le persone anziane e con disturbi al cuore: il grande caldo estivo, con temperature quasi costantemente vicine ai 40 gradi, possono infatti provocare malori e collassi. Lo stesso discorso vale per le località di montagna sopra ai 2500 metri: l'altitudine e la carenza di ossigeno a volte possono portare ad uno stato confusionale con il manifestarsi di  vomito e mancanza d'equilibrio soprattutto nelle persone meno allenate. In presenza di patologie accertate è consigliabile anche richiedere al proprio medico curante un foglio descrittivo sulla vostra condizione, con la lista dei farmaci che vi sono stati prescritti e il loro principio attivo.

-ASSICURAZIONE:
Per usufruire gratuitamente delle strutture di pubblica sanità spagnole vi basterà mostrare la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM).  Grazie agli accordi tra i paesi facenti parte dell'Unione Europea questo documento, vi garantirà un 'assistenza medica immediata e gratuita. La Tessera però non copre le spese per il rimpatrio, in caso di situazioni di gravità eccezionale, e per tutti quei casi che non siano considerati d'emergenza. Per usufruire del servizio medico è assolutamente necessario che ogni membro della famiglia disponga della propria tessera personale.
E' molto importante prima di partire, verificare la disponibilità della propria assicurazione sanitaria,     
e capire se copre le spese per interventi eccezionali o per il rimpatrio per una situazione di emergenza. In caso di risposta negativa è consigliabile stipulare una assicurazione aggiuntava che vi  dia la completa sicurezza di una copertura economica totale.

-DISPONIBILITA' DELL'ASSISTENZA SANITARIA:
La sanità spagnola è molto efficiente e precisa, dandovi la sicurezza di un servizio tempestivo ed efficace in caso di necessità o urgenza. Il numero dell'ambulanza in Spagna è lo 061 che offrirà interventi rapidi su tutto il suolo nazionale, sia nella grande città cosi come nel piccolo paese.
Come in Italia, anche gli ospedali spagnoli sono muniti di un efficiente servizio di pronto soccorso,(urgencias), reparto adibito all'assistenza immediata del paziente. A questo proposito vi consigliamo, in caso di assoluta necessità e nel caso abbiate un ospedale vicino, di recarvi direttamente al pronto soccorso, senza perdere tempo a chiamare un'ambulanza e a farvi capire dal centralinista spagnolo. Se avete bisogno di medicinali, in Spagna troverete un buon servizio di farmacie (farmacias), che solitamente hanno un orario di apertura che va dalle 9 alle 14 e dalle 16.30 fino alle 19.30. Esistono però farmacie che offrono una disponibilità 24 ore su 24, anche se non sono molto diffuse. Nel caso non riusciate a trovare farmacie aperte vi basterà guardare sulla serranda di quest'ultima, per essere informati di quella di turno più vicina.

-COSTI DELL'ASSISTENZA SANITARIA:
I costi della sanità spagnola, sono molto bassi rispetto allo standard dei paesi europei. Ciononostante, come già detto,  è sempre consigliato verificare la disponibilità della propria assicurazione, perchè in caso di interventi eccezionali potrete rapidamente andare incontro a spese davvero onerose.